lunedì, dicembre 18, 2017

Vaccini obbligatori a scuola, pronto il nuovo decreto

Un nuovo decreto per l’introduzione dei vaccini obbligatori per l’accesso a scuola è pronto ed è stato presentato al Consiglio dei Ministri. Ad annunciarlo...

Il boom dei celiaci ‘per moda’. Sei milioni di italiani consumano cibo per intolleranti...

CELIACI, ma solo perché 'di moda'. Perché mangiare senza glutine pu sembrare 'più sano' o fa sperare di mantenere la linea perfetta. Magari per...

Caffè e salute: non superate le 4 tazzine al giorno

Caffè e salute: un eterno dilemma quello che riguarda l’arabica e gli effetti sul nostro organismo. Come in tutti i campi, l’eccesso non fa...

Diabete, ora è possibile monitorare la glicemia con un sensore impiantato

Un’incisione millimetrica in anestesia locale, per posizionare l’impianto a livello sottocutaneo sulla parte superiore del braccio e in pochi minuti è pronto il nuovo...

Tumori, sintetizzata in Italia una molecola che uccide le cellule malate

Un gruppo di ricercatori dell'Università di Padova ha posto le basi per una nuova terapia antitumorale. Il team è riuscito infatti a sintetizzate nuove...

A Napoli i tessuti stampati in 3D per testare farmaci su misura

Stampare in 3D organi o addirittura un essere umano intero non è più fantascienza. Il gruppo di ricercatori dell’Istituto Italiano di Tecnologia di Napoli...

Sindrome premestruale: come contrastarla

Il primo a individuare una serie di sintomi che affliggevano le donne in fase premestruale fu Ippocrate: depressione del tono dell'umore, irritabilità, ansia, attacchi...

Italiani popolo più sano al mondo, primi su 163 paesi

L'Italia è il Paese con la popolazione maggiormente in salute e sana a livello mondiale, e questo nonostante la situazione economica 'in difficoltà'. A...

Ragazzi e sessualità, primo rapporto a 17 anni ma la contraccezione è un rebus

Roma - Stop alla sessualità precoce. Il primo rapporto sessuale dei millennials è a circa 17 anni. Quanto alla contraccezione, c’è ma un po’...

Via libera al Piano nazionale vaccini: cosa cambia adesso

Via libera all'unanimità della Conferenza Stato-Regioni al Piano nazionale vaccini per il triennio 2017-19. La copertura finanziaria prevede 100 milioni di euro per quest'anno,...