This May 14, 2017, file photo distributed by the North Korean government shows the "Hwasong-12," a new type of ballistic missile at an undisclosed location in North Korea. (Korean Central News Agency/Korea News Service via AP, File) [CopyrightNotice: KCNA via KNS]

Il leader nordcoreano Kim Jong-un ha approvato la produzione su vasta scala del nuovo missile a medio-lungo raggio denominato Pukguksong-2 (KN-15), all’indomani della conferma del test rivendicato come ”grande successo”: lo riporta l’agenzia Kcna, secondo cui Kim ha espresso ”grande soddisfazione per un’arma strategica”. Scopo del lancio era la ”verifica di tutti gli indici tecnici e l’esame nei dettagli della adattabilita’ sotto le diverse condizioni di battaglia prima dell’affidamento alle unita’ militari per l’azione”.

Il “proiettile non identificato” lanciato da Pyongyang è un missile balistico che ha volato per 500 chilometri. Lo riferisce l’agenzia di stampa sudcoreana Yonhap. Il lancio è avvenuto nel pomeriggio di oggi, ora locale, precisa un comunicato dello Stato maggiore di Seul, da una località nei pressi di Pukchang, nelle vicinanze di una base aerea. Il ministero non ha fornito ulteriori dettagli. Il lancio arriva una settimana dopo che Pyongyang ha testato con successo un nuovo missile a medio raggio che, secondo gli esperti, potrebbe essere in grado di raggiungere l’Alaska o le Hawaii.

Il nuovo missile ha coperto una traiettoria superiore ai 500 km prima di finire nel mar del Giappone: è la prima stima dei militari sudcoreani, secondo cui il vettore “è stato lanciato alle 16.59 di Seul (9.59 in Italia) da una località vicino a Pukchang, nella provincia di South Pyeongan”. Il presidente Moon Jae-in, riferisce l’agenzia Yonhap, ha convocato una seduta urgente del Consiglio sulla sicurezza nazionale.

http://www.ansa.it/sito/notizie/mondo/2017/05/21/ministero-difesa-seul-nuovo-test-lancio-pyongyang_0431850e-efdf-4fa5-bb3a-146ad73d2506.html

Lascia un commento

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome