La malattia venosa cronica è un disturbo che colpisce la circolazione sanguigna del nostro organismo e si verifica quando le vene smettono di funzionare correttamente, perdendo progressivamente elasticità, dilatandosi e sfiancandosi. In termini più semplici, la malattia è caratterizzata da una progressiva difficoltà del sangue venoso di ritornare dalla periferia degli arti al cuore. Dai dati epidemiologici emerge che questa patologia è troppo spesso sottovalutata o ridotta ad un problema estetico. In realtà, è esperienza comune che da disturbi di modesta importanza, tipici della fase iniziale (dolore, pesantezza e crampi notturni) la malattia nel tempo evolva con conseguenze ben più drammatiche: ulcerazioni cutanee, lipodermatosclerosi, tromboflebiti fino all’ embolia polmonare. Di qui l’importanza di curarla tempestivamente ed adeguatamente. Oggi è possibile non solo curare ma addirittura prevenire l’insorgenza di questa patologia grazie ai benefici della terapia elasto-compressiva graduata: comprimendo l’arto con una pressione graduata, massima alla caviglia e decrescente man mano che risale lungo la gamba, è infatti possibile ridurre la pressione venosa, prevenire la stasi venosa e donare un efficace sollievo a gambe dolenti e pesanti. Tra le aziende produttrici di “indumenti elastici” per le gambe, spicca la svizzera Sigvaris, che annovera una serie di innumerevoli successi per essere sempre proiettata verso il futuro. Nata nel 1864 grazie al talento e alla determinazione di Moritz Ganzoni-Straeuli e del suo socio d’affari Niklaus Barthelts, due anni fa ha festeggiato i 150 anni di attività. La mission di questa brillante family company (giunta quasi alla sesta generazione) è la totale soddisfazione dei clienti, attraverso la realizzazione di prodotti altamente performanti e certificati, ideali per la prevenzione e la cura dei sintomi delle malattie venose. “Studi approfonditi di emodinamica hanno confermato che le calze a compressione decrescente aiutano il sangue a risalire al cuore, grazie alla contro-pressione differenziata che esercitano lungo tutta la gamba” ci conferma Nicola Cartaro, direttore generale di Sigvaris Italia. Quali sono i vostri punti di forza rispetto alla concorrenza? “Sicuramente la qualità e la varietà dei prodotti offerti, l’innovazione tecnologica, la continua ricerca di modelli nuovi in grado di soddisfare ogni tipo di esigenza e la conoscenza approfondita dei mercati in cui l’azienda è proiettata, quasi tutti dinamici con notevoli potenziali di crescita, tra i quali spicca, da oltre 50 anni, quello italiano dove il marchio è molto conosciuto”. Sigvaris da sempre opera a livello mondiale con le sue sedi commerciali e produttive estere che riforniscono circa 70 paesi nel mondo (Svizzera, Francia, Italia, Brasile, Stati Uniti, Germania, Austria, Inghilterra, Canada, Cina, Australia e Messico). I numeri, del resto, confermano la leadership di questa azienda solida e dinamica in quasi tutti i mercati di riferimento: 14 filiali, 1500 dipendenti ed una produzione annua di otto milioni di paia di calze. Vasta la gamma di prodotti offerti nelle varie linee Medical, Well Being e Sport, grazie alle quali Sigvaris oggi riesce a conquistare un pubblico sempre più esigente e attento alle nuove tendenze. “Tra i nostri miglior prodotti spicca la calza HIGHLIGHT a compressione leggera che, forte di una trasparenza delicata e di una lavorazione raffinata, riesce a donare ad ogni donna un aspetto squisitamente elegante, oltre ad assicurare, con la sua azione controllata, vitalità e benessere alle gambe per tutto il giorno”. Il grande lavoro di ricerca di filati e materiali di primissima scelta, la continua innovazione tecnologica e il costante controllo della qualità dei prodotti finiti hanno portato l’azienda svizzera a rivoluzionare il concetto di calza elastica con la proposta di collezioni di calze a compressione graduata che coniugano il benessere delle gambe e l’efficacia nella prevenzione delle patologie circolatorie con l’eleganza, la morbidezza e la perfetta vestibilità di indumenti raffinati e ricercati nell’ampia proposta di modelli, disegni e colori. Nicola Cartaro si prefigge oggi una nuova sfida: convincere un numero sempre maggiore di persone che è buona abitudine prevenire i disturbi derivanti da stasi venosa indossando articoli che aiutano a mantenere la salute e la bellezza delle gambe. Oggi, grazie a Sigvaris, la prevenzione può essere felicemente vissuta come piacere estetico in perfetto stile svizzero. (www.sigvaris.com)

 

di Roberta Imbimbo

Lascia un commento

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome