I fortunati possessori della console Microsoft e di Oculus Rift di Facebook, possono godersi i giochi in modalità Realtà Virtuale (VR) grazie all’app Xbox One Streaming.

Detto, fatto. Solo poche settimane fa Microsoft aveva fatto una promessa: lo streaming dei giochi da Xbox One sarebbe arrivato anche sul visore per la realtà virtuale Oculus Rift. Promessa mantenuta: il colosso di Redmond ha rilasciato l’app “Xbox One Streaming” direttamente all’interno dell’Oculus Store. Ovviamente l’app consente di giocare in modalità virtuale ai giochi su Xbox One, ma di utilizzare il visore della realtà virtuale come uno schermo.

Xbox One Streaming è gratuita

Da oggi beneficiare di una nuova e immersiva esperienza di gaming si può perché lo streaming dei giochi per console Xbox One è arrivato anche su sul visore Oculus Rift VR di Facebook. Xbox One Streaming per i Rift la possiamo scaricare gratuitamente dallo Store di Oculus ed è subito pronta a creare un passaggio tra la piattaforma gaming, e gli Oculus Rift collegati a un computer Windows 10.

Già, perché il punto di contatto tra i due dispositivi è sempre il sistema operativo di Redmond. Xbox One Streaming è simile a quella già presente su Windows 10 e permette agli utenti di scegliere la console Xbox One cui connettersi. Microsoft ha arricchito l’app anche della possibilità di aprire la guida Xbox One e di controllare l’orientamento dei giochi in ambiente virtuale.

xbox-one-streaming-modalita-oculus-rift

Xbox One Streaming, i teatri virtuali

L’app è in lingua inglese e, al momento, supporta tre “teatri virtuali”: Citadel, Retreat e Dome.

Attraverso Xbox One Streaming, il giocatore può viaggiare in uno spazio tridimensionale di sintesi, in cui navigare in ogni direzione interagendo con gli oggetti che si trovano in un ambiente artificiale molto realistico. Grazie agli Oculus Rift si può accedere a un mondo interamente in 3D che coinvolge tutti i sensi. L’esperienza della realtà virtuale è resa ancora più coinvolgente dalla possibilità di personalizzare lo schermo virtuale. Infatti, quest’ultimo può essere curvato, ingrandito o rimpicciolito all’interno dei teatri virtuali, a seconda l’esigenza, o il piacere, del giocatore.

Xbox One Streaming, come funziona?

Appena effettuato il download dell’applicazione Xbox  One Streaming, è possibile avviare, attraverso la rete di casa, lo streaming dei titoli per Xbox One sul visore. Lo streaming sul visore VR regala ai giocatori sensazioni davvero uniche perché i titoli per la console Microsoft possono essere giocati su uno schermo maxi e in full immersion nella realtà virtuale.

Per utilizzare i giochi su Xbox One, è necessario connettere console e PC alla rete Wi-Fi di casa, scegliere una delle tre ambientazioni a disposizione, e impugnare il gamepad. Ricordiamo che per gestire i giochi bisogna sempre usare il controller Xbox One che è incluso di serie sia nella console, sia nel visore Oculus Rift.

Tutti i titoli della console Xbox One potranno essere giocati in modalità VR. Ovviamente, per godere di una esperienza migliore, è consigliabile scegliere i titoli Xbox 360 perché sfruttano la retrocompatibilità tipica della console di Microsoft.

Essendo solo uno streaming, tutti i giochi non subiranno alcun cambiamento rispetto a quanto si apprezza su un normale televisore, sempre che se ne possieda uno in grado di competere con l’enorme schermo, ospitato in tre differenti teatri virtuali, che Oculus Rift mette a disposizione.

Source:http://www.veb.it/xbox-one-streaming-giochi-in-modalita-vr-con-oculus-rift-42606

Lascia un commento

Inserisci un commento
Inserisci il tuo nome